Il Processo Produttivo di TS International®

Il processo produttivo è uno dei nostri Punti di Forza, per questo vogliamo dare una breve  ma dettagliata panoramica di come funziona, in modo che il Responsabile Acquisti  e il Responsabile Tecnico si facciano un quadro generale della nostra azienda e comprendano con più precisione le differenze tra il nostro Processo Produttivo (completamente interno) e quello di altri competitor, abituati ad affidare alcuni fondamentali passaggi di processo ad aziende esterne.

 

PROCESSI DI PRODUZIONE

PRE - PRODUZIONE

Fase 1: Raccolta esigenze del cliente

Analisi dei requisiti tecnici e dei bisogni specifici del cliente.

 

 

 

 

 

Fase 2: Consulenza nella progettazione dello Stampo e nella scelta della Mescola

Confronto con il fornitore di stampi e definizione delle specifiche dello stampo ottimale (ovvero che produce guarnizioni con il miglior rapporto resa/costo).

Consulto con il fornitore di materia prima per definire la mescola ideale che soddisfi le esigenze del cliente e quelle di produzione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PRODUZIONE

Fase 3: Stampaggio, Controllo Visivo e Dimensionale

Produzione dei manufatti tramite lo stampaggio ad iniezione con presse orizzontali. Durante questo processo vengono effettuati i controlli per il benestare iniziale e i controlli frequenziali, entrambi volti alla verifica dell'assenza di difetti e al controllo dimensionale delle caratteristiche fisiche.

Fase 4: Finitura, Controllo Visivo e Dimensionale

Operazioni successive allo stampaggio, dove le guarnizioni vengono sottoposte ad una serie di processi (sbavatura criogenica, rettifica a buratto, lavaggio e altri trattamenti su richiesta del cliente) atti a separare le guarnizioni dallo sfrido ed eliminare la presenza di bava dalle superfici e a migliorarne l'aspetto. Anche in queste fasi vengono effettuati controlli visivi e dimensionali al termine di ogni singola lavorazione, per verificare le caratteristiche interessate dal processo stesso.

Fase 5:  Post Curing, controllo visivo e Dimensionale

In questa fase le guarnizioni vengono trattate termicamente (post-vulcanizzate) in forni rotativi o a griglie statiche, al fine di migliorarne le proprietà fisico-meccaniche e di estrarne eventuali sostanze volatili (coadiuvanti della vulcanizzazione presenti nella mescola prima dello stampaggio). 

A seguire, un controllo visivo e dimensionale viene effettuato per ogni carica di forno. In questa fase vengono svolti altri test specifici come il COMPRESSION SET (test che verifica la deformazione permanente della guarnizione sottoposta ad una compressione specifica).

Fase 6: Cernita 100% 

Le guarnizioni vengono selezionate al 100% da operatrici qualificate o da macchine automatiche di selezione ottica e dimensionale. Questa lavorazione garantisce al cliente prodotti conformi e la rottamazione di possibili guarnizioni difettose. Alla fine di questa fase viene effettuato un controllo AQL (Livello Qualità Accettabile) che attesta la conformità delle operazioni di cernita. 

Fase 7: Delibera Finale

La Delibera Finale racchiude tutti i controlli necessari per benestariare la qualità del lotto di guarnizioni prodotte e consentirne quindi l'invio al cliente. Fanno parte di questo processo i controlli dimensionali, delle caratteristiche fisiche (durezza) e meccaniche (Compression Set).


POST - PRODUZIONE

Fase 8: Imballaggio

Gli articoli vengono confezionati ed etichettati  secondo le specifiche del cliente in sacchetti e in cartoni o con altro tipo di confezione, dove esplicitamente richiesto.

Fase 9: Spedizione

Le confezioni contenenti le guarnizioni vengono spedite al cliente a mezzo corriere di fiducia e consegnate nel più breve tempo possibile.

Fase 10: SPO™

Il servizio brevettato da noi per Ottimizzare la Performance delle Guarnizioni del cliente attraverso l'attribuzione di un referente unico, visite programmate di confronto con lo staff Tecnico del cliente e visite formative guidate presso il polo produttivo di TS International®.


 

Richiedi una presentazione