Ritardo nella consegna della fornitura

Un nostro Cliente, azienda leader nel settore del Packaging cosmetico, nel 2014 decide di cambiare fornitore di guarnizioni (O-Ring Speciali a disegno) e di scegliere un concorrente più economico.

DOPO SEI MESI VENIAMO RICONTATTATI DALL'UFFICIO ACQUISTI PER UN PROBLEMA URGENTE: UN FERMO DI PRODUZIONE A CAUSA DI UNA MANCATA CONSEGNA DEL MATERIALE NEI TERMINI RICHIESTI.

Prodotto: O-Ring | Produzione O-RIng. / Applicazione: Packaging | Guarnizione per Packaging / Mescola: NBR - butadiene acrilonitrile | Mescole NBR per guarnizioni

DESCRIZIONE DEL PROBLEMA

L'ufficio Acquisti dell'azienda in questione, dopo 8 anni di collaborazione, decide di "testare" un concorrente più economico di TS International®.

Non è una novità per il nostro Ufficio Commerciale vedersi rifiutare offerte da Clienti che non ci conoscono per via del "Prezzo" ma, raramente, capita che Clienti con alti livelli di qualità, che hanno già testato il nostro servizio (il nostro tasso di ritenzione aziendale è uno dei nostri punti di forza) decidano di preferire un competitor più economico ed esporsi al rischio derivato da questa scelta.

A distanza di soli 6 mesi veniamo contattati con urgenza dal Cliente che dice di avere avuto un Problema con il nuovo fornitore: aveva appena ricevuto la notizia che la consegna di O-Ring Speciali ordinati non sarebbe stata rispettata secondo gli accordi e questo, avrebbe comportato un Fermo Macchina molto oneroso. 

LA NOSTRA SOLUZIONE AL PROBLEMA

Il responsabile dell'Ufficio Commerciale di Ts International® ha preso in carica il progetto e ha definito una pianificazione di Produzione Urgente. 

Dopo una rapida riunione con il Responsabile Tecnico e il Responsabile di Produzione è stata avviata la produzione d'urgenza: in 12 Giorni il Cliente riceveva le guarnizioni richieste, pronte per essere montate.

Problema risolto, Cliente soddisfatto e fidelizzato

SUGGERIMENTO: Quando un Ufficio Acquisti valuta nuovi fornitori è naturale tenere in considerazione il prezzo come criterio decisionale cruciale. Tuttavia, consigliamo di considerare nel Prezzo il "Costo Totale del Prodotto" derivato, oltre che dal prezzo di acquisto, anche dal: 

- Costo del montaggio

- Rischio di fermi macchina

- Rallentamenti dovuti a prodotti imperfetti

- Riassetto dei macchinari, etc.

[DATO UFFICIALE]: Fatturato 2015 con il cliente del Caso Studio: +73%

MORALE DEL CASO STUDIO

Quando si valuta un'offerta di fornitura, si deve tenere in considerazione non solo il Prezzo di Acquisto del prodotto fornito, ma anche il Costo Totale del prodotto finito. Se si cambia il fornitore solo ed esclusivamente per il prezzo, si dovrebbe mettere in previsione la possibilità di incorrere in problematiche nuove, quali, ad esempio, il mancato rispetto dei tempi di consegna con conseguenti ONEROSI fermi produttivi.



Chiedi maggiori info